Galletti e i soliti punti della situazione

  Per capire come chi ci governa agisca in modo superficiale e quindi senza concretezza sul tema “green”, basta solo leggere il programma del ministro dell’Ambiente, Gianluca Galletti, in occasione dell’apertura di Ecomondo alla Fiera di Rimini. “Dopo una visita tra gli stand di Ecomondo – recita infaticamente una nota stampa – …. Galletti incontra gli assessori all’Ambiente delle Regioni Lombardia, Emilia Romagna, Piemonte e Veneto per un punto della situazione sulle attività rivolte al miglioramento della qualità dell’aria nel bacino padano, anche alla luce della procedura d’infrazione aperta nei confronti dell’Italia per il superamento delle soglie per la concentrazione […]

  

Via le auto, Milano come Oslo: ma mi faccia il piacere…

Tra gli anti-auto (tradizionali) regna la disinformazione: continuano a insistere sulla mobilità elettrica e non si accorgono che nel 2015, seppur in crescita del 31,5%, le vetture con questo tipo di alimentazione vendute in Italia sono state 1.450, per una quota mercato dello 0,1%. Un granello di sabbia. Restando sulle vetture elettriche, il discorso da anni, tanti anni, non cambia di una virgola: il reale sviluppo di questa mobilità deve coincidere con il potenziamento delle colonnine di ricarica. E deve essere fatta chiarezza anche sulle tariffe. E’ inutile, dunque, continuare a speculare (mi rivolgo alle amministrazioni comunali) sull’elettrico. Siete voi […]

  

Auto e mercato, cosa fare nel 2016

Il ruolo dei concessionari e delle Case automobilistiche, tutti impegnati a venire incontro alle esigenze di chi voleva cambiare auto (sconti, promozioni, agevolazioni), è stato determinante per il raggiungimento di un dato di chiusura del mercato 2015 più che positivo, anche se ancora lontano dal livello considerato fisiologico di 1,8-1,9 milioni di unità. Anche il settore del noleggio, è da rimarcare, ha dato il suo importante contributo. Nel 2015, dunque, sono stati immatricolati in Italia 1.574.872 veicoli, con una crescita del 15,8% sul difficile 2014. L’anno, al di là dei risultati, ha vissuto un finale di grandi tensioni: lo scandalo […]

  

Milano e lo smog, Pisapia e Maran sbugiardati

Fare gli arroganti, pensando di avere sempre ragione, imponendo al prossimo regole che toccano il portafoglio e complicano la vita, alla fine può costare caro. E così Giuliano Pisapia e Pierfrancesco Maran, sindaco e assessore alla Mobilità e Ambiente di Milano, sono stati clamorosamente sbugiardati. I tre giorni di blocco del traffico privato hanno paradossalmente aggravato la situazione dello smog. Risultato: l’auto, messa sul banco degli imputati, viene clamorosamente assolta. Pisapia e Maran, che da quando sono saliti a Palazzo Marino, hanno messo le quattro ruote nel mirino (Area C, strisce blu dappertutto, parcheggi eliminati, piste ciclabili che finiscono nel […]

  

il Blog di Pierluigi Bonora © 2021
jQuery(document).ready(function(){ Cufon.replace('h2', { fontFamily: 'Knema' }); }); */ ?>