Abituato a suonare i vecchi papaveri del suo partito, i sindacalisti, i funzionari, i professoroni, i generaloni, e tutti quelli che gli capitano a tiro o che non gli vanno a genio, questa volta il premier è stato suonato. Da un deejay, per l’appunto. E parte così la balada di Renzi. Il premier ha ritirato la denuncia per diffamazione presentata nei mesi scorsi nei confronti del patron e speaker di punta di Radio Studio54 Guido Gheri (nella foto). “Gli impegni istituzionali del Presidente del consiglio non gli consentono di partecipare alle udienze al tribunale di Firenze – ha dichiarato il suo […]