Esiste una parola che solamente a pronunciarla fra tremare i polsi. Un termine talmente tabù in Italia che al solo accenno scattano le querele. Quella parola è massoneria. Sebbene le associazioni massoniche affondino le loro radici nel 1686 e si diffondano prima in tutta Europa e poi negli Stati Uniti, ancora oggi i massoni non possono essere nominati e non possono essere riconosciuti.  Nel 1728 furono fondate una loggia a Madrid ed una a Gibilterra; nel 1731 la gran loggia di Londra nominò un gran maestro provinciale per la Russia, e sempre nel 1731 una loggia inglese fu fondata a […]