Non va bene.

Massa ottavo tempo.

1 secondo e sette lontano da Grosjean, Lotus, ieri veloce e oggi velocissimo.

Facciamo una cosa dolce Ferrari…

facciamo che per una volta, TE CHE SEI LA FERRARI DI NOI TUTTI, ci accontenti e inverti un pochino il programma dei test e prima pigi un poco sull’acceleratore e solo poi ti dedichi a studi di aerodinamica, comparazioni e valutazioni.

Anziché bastone e carota, diciamo un po’ di carota e solo poi bastone.

In fondo, anche gli altri staranno e stanno facendo le loro brave comparazioni e prove però qualche buon tempo, di tanto in tanto, ai loro tifosi lo snocciolano.

 SII BUONA…

Inverti un pochino il programma. O se proprio non si può, alternalo. Spingi e testa spingi e testa.

Anche oggi l’hai speso tutto ad acquisire solo dati aerodinamici, “ci siamo dedicati al 100%” ha confermato il Massa.

Per cui un festival di test sulle diverse configurazioni dei terminali di scarico e prove sulla lunga distanza. 78 giri. Tanti.

PERO’, DAI,  pigia  anche.

Quel tanto.

Ma non così tanto da spatasciarti in fondo alla curva 6, la mitica Dry Sack, come accaduto oggi senza conseguenze fisiche – ala e sospensione rotte contro le gomme – al povero Hamilton al suo debutto sulla Mercedes. Colpa di un guasto ai freni. Però in quei pochi 15 giri prima del botto aveva piazzato il sesto crono.

DAI…

In fondo la Lotus che volava martedì, che ha volato stamane e impressionato nel pomeriggio, ha fatto la bellezza di 95 giri.

Per cui tanti test ma anche delle belle sgasate.

DAI…

Un po’ i tifosi di rosso vestiti se lo meritano. Regalagli qualche tempone per illudersi un poco, per non pensare o temere che sarà tutto un casino anche quest’anno…

In fondo se TE CHE SEI LA FERRARi sai che le cose vanno meglio di quel che sembra da fuori, in fondo non dovrebbe costarti tanto.

E se poi le cose sono un disastro per davvero, vabbè, tanto vale illuderci un pochino adesso in attesa di disperarci poi .

 

 

 

 

 

 

GIORNO 2 – ECCO I TEMPI

Pos Driver Team Time Laps
 1.  Romain Grosjean      Lotus        1m18.218s            95
 2.  Paul di Resta        Force India  1m19.003s  + 0.785s  95
 3.  Daniel Ricciardo     Toro Rosso   1m19.134s  + 0.916s  83
 4.  Mark Webber          Red Bull     1m19.338s  + 1.120s  101
 5.  Nico Hulkenberg      Sauber       1m19.502s  + 1.284s  99
 6.  Lewis Hamilton       Mercedes     1m19.519s  + 1.301s  15
 7.  Sergio Perez         McLaren      1m19.572s  + 1.354s  81
 8.  Felipe Massa         Ferrari      1m19.914s  + 1.696s  78
 9.  Pastor Maldonado     Williams     1m20.693s  + 2.475s  71
10.  James Rossiter       Force India  1m21.273s  + 3.055s  19
11.  Giedo van der Garde  Caterham     1m21.311s  + 3.093s  88
12.  Luiz Razia           Marussia     1m23.537s  + 5.319s  31

 

 

 

 

Tag: , , , , , , , , , , , , , , ,