La Mercedes vola ed Hamilton fa paura. Ha sbriciolato su gomme soft la pole 2012, oltre un secondo in meno.

La Red Bull in mano a Webber volicchia.

La Ferrari fa un po’ il verso alla bibita motorizzata, per cui niente malaccio (bene i nuovi scarichi diretti più in basso, la nuova ala anteriore e il  nuovo diffusore) , fin quando resta su 4 ruote.

Poi, a minuti 20 dalla fine della penultima giornata di test, ecco che perde una ruota e si trasforma in Ape car.

Anteriore sinistra, colpa di un portamozzo (vedere scatto preso dall’homepage di Autosprint).

Fattosta “mi sono visto superare dalla mia ruota” dirà il Felipe.

Per cui note positive passo, regolazioni, prestazioni (2° tempo di giornata però con gomme super soft ma pare, sembra, si dice che sta gran differenza con le super soft non ci sia).

Per cui nota negativa l’affidabilità.

Questa della ruota che fa ciao ciao con la manina e va via è brutta proprio.

Mal di pancia per Raikkonen che ha dato forfait (intossicazione alimentare dicono alla Lotus e io faccio quello che ci crede e però un po’ sorride pensando ai suoi trascorsi alcolici). Però, dai, sarà vero stavolta.

Kimi ha così regalato per mezza giornata la sua Lotus E21 al nostro Davide Valsecchi, che costretto a guidare auto non sua con regolazioni non sue ha fatto comunque il SUO buon tempo un niente dietro al compagno Grosjean.

Domani gran finale con Alonso.

Dai,

Ape Car a parte è davvero tutta un’altra storia rispetto al 2012!!!

 

ps: a proposito del post di qualche giorno fa su Schumi in gara nei kart, ecco, dopo le prove ha rinunciato.

L’avesse fatto al rientro in F1 sarebbe ancora un mito.

 

I tempi di sabato 2 a Barcellona

 1   Lewis Hamilton        Mercedes      1'20"558         -      117
 2   Felipe Massa          Ferrari       1'21"266     0"708       94
 3   Adrian Sutil          Force India   1'21"627     1"069      109
 4   Pastor Maldonado      Williams      1'22"305     1"747       34
 5   Valtteri Bottas       Williams      1'22"468     1"910       31
 6   Esteban Gutierrez     Sauber        1'22"553     1"995       99
 7   Mark Webber           Red Bull      1'22"658     2"100       59
 8   Sergio Perez          McLaren       1'22"694     2"136      101
 9   Jean-Eric Vergne      Toro Rosso    1'23"223     2"665      114
10   Romain Grosjean       Lotus         1'23"380     2"822       46
11   Davide Valsecchi      Lotus         1'23"448     2"890       16
12   Jules Bianchi         Marussia      1'24"028     3"470       74
13   Giedo Van der Garde   Caterham      1'24"235     3"677      126
Tag: , , , , , , , , , , , , , ,