La Mercedes ha fatto sapere che il tempone di ieri segnato da Hamilton, 1m33.278s, un secondo più veloce di Alonso, è stato realizzato su gomme super soft usate (il ferrarista montava quelle nuove) e non come indicato dal riassunto Pirelli su gomme soft usate.

A Maranello – e non solo – c’è chi riprende colore.

 

 

Tag: , , , ,