Martedì, ore 12,00 –

Kimi primo a mezzogiorno. Per cui, visto che al finnico vanno appioppati decimi in più eredità della brutta stagione 2014 e quelli piovutegli addosso (secondo la legge del Drake) per essere diventato da poco padre, trattasi di prestazione a suo modo rincuorante.

Però su pista umidiccia per colpa di scrosci notturni .

Umidiccia come il box Ferrari reso tale per le grandi emozioni regalate ieri, lunedì, da Seb Vettel che ha ribadito il miglior tempo del debutto e che al rientro nel box aveva incassato il sentito applauso del team ormai nel pieno del processo di santificazione riservato ad ogni nuovo campione che debutta in casacca rossa.

Era stato così per Schumi, per Raikkonen, per Alonso ed è ora così per Seb.

Ci sta. E’ nelle cose. Forse anche giusto. Forse, stavolta, ancora più giusto che in passato visto che il ragazzo pare aggirarsi per il box con umiltà inconsueta per questo mondo, probabilmente frutto delle sberlone che nella passata stagione gli aveva rifilato tale Daniel Ricciardo.

Se la Rossa riuscirà a mettere un freno in tempi cristiani al processo di santificazione istituzionale già in atto e a non isolare Vettel dal resto del mondo (si legga media in genere, di solito non televisivi, insomma, quelle mosche fastidiose munite di penna che di tanto in tanto osano persino fare delle domande per il paddock o nel retro box) allora bene, avremo un possibile campione di rosso vestito da raccontare.

Altrimenti, amen, toccherà immaginarlo e sarà più o meno come nel recente passato… fino al giorno in cui al primo “ma siete geni o scemi?” non crolleranno muri di protezione e i santi non verranno scomunicati.

Si vedrà.

Intanto si vede benissimo che la Rossa non è la Mercedes ma non è più la Rossa dello scorso anno, il progresso c’è, è innegabile, e la prestazione pronti e via di Kimi ne rappresenta la riprova.

Qualcosa si muove.

AGGIORNAMENTO

Ore 13,30 – Per 22 millesimI ora davanti c’è Nasr (Sauber). Pur sempre un motore Ferrari

ore 16,15

 
Prove finite!!!
ecco i tempi finali

Tag: , , , ,