#F1, #Milan e dintorni – La lezione di #Allegri firmata #Gazzetta

Non sono tifoso milanista. Anzi, tifo granata. Qualcuno dice tiepidamente, io dico malauguratamente. Avrei voluto vincere di più, altro che balle. Comunque, sì, provo anche io la fierezza della sofferenza. Premessa d’obbligo per dire che la ivi presente incursione di un altro sport e un altro tema (ce ne saranno altre in questo blog, eccome) è dovuta a una semplice constatazione: cose e concetti riguardo Allegri, raccontati nel fondo qui accanto firmato da Umberto Zapelloni, vice direttore della Gazza, si adattano a tutti: – a noi pincopalla della vita – a loro uomini (nella fattispecie dello sport) che per ruolo […]

  

Ferrari-Ducati, Fiat e Audi. Italia-Germania va in scena a colpi di… posteggio

“C’è da spostare una macchina…” urlava – più che cantare – Francesco Salvi tanti e tanti anni fa. Quando la Dakar era una vera Parigi-Dakar, quando la Ferrari vinceva poco o niente, quando la Ducati MotoGp era come un bimbo sulla stellina lassù lontano lontano, cioè un sogno, una speranza.  Ma “c’è da spostare una macchina”, meglio dire diverse macchine, intonano  ora i ragazzi qui dell’organizzazione di Wrooom 2013, la kermesse motoristica sulle nevi di Campiglio che ogni anno presenta le squadre corse Ferrari e Ducati. Perché da primavera la Rossa a due ruote non è più italiana, è tedesca, […]

  

il blog di Benny Casadei Lucchi © 2021
jQuery(document).ready(function(){ Cufon.replace('h2', { fontFamily: 'Knema' }); }); */ ?>