Né scemi, né geni. Vettel ipoteca il titolo, Alonso leone è 2°. Ma in questo week end l’unico in Ferrari con le idee chiare… è sembrato Massa

Cinque anni fa, qui, la sua prima vittoria. Cinque anni dopo, qui, la sua numero 32. Per cui Alonso sempre più distaccato e però raggiunto. Che poi è una contraddizione solo apparente. Distaccato perchè Seb Vettel  domina e incassa altri 7 punti e si allontana verso il quarto mondiale  di fila, però raggiunto perché 32 sono esattamente le vittorie di Fernando. Fernando leone, perfetto in gara e grande nel sorpasso alla Roggia su Webber e però secondo per manifesta inferiorità della rossa. E adesso a interrogarci però su strategie e scelte e la decisione di restare in pista quella manciata […]

  

PAGELLIAMO INSIEME – Ecco i miei voti al Gp: Vettel e Alonso strepitosi. Battuti solo da Green Peace

VETTEL 9 Primo Attacca al via e in rettilineo affianca Hamilton e lo passa a Les Combes.Do­po il secondo pit il box gli dice «adesso spingi perché c’è rischio di pioggia».È l’unico momen­to di pathos – sifa per dire – prima degli urletti di rito sotto il traguardo. Perfetto, ma niente dieci. Se guidi Red Bull è troppo facile. ALONSO 7 Secondo Parte che meglio non si può e da nono è quinto in un barbatrucco. Ma­gia figlia del suo talento, del sistema di parten­za della Rossa e di quel zigzagare matto e at­tento al tempo stesso che gli ha […]

  

Risorgere a settembre. Ce la farà l’uomo della provvidenza a salvare Montezemolo, Alonso e la Ferrari?

Uno è più vecchio ed è nato a Stratford-upon-Avon per cui là dove emise primo vagito tale Shakespeare, l’altro in zona meno letteraria ma sempre molto british e però si è laureato a Cambridge in aerodinamica e non a Southampton. Uno prima o poi diverrà sir, l’altro è figlio di un sir ex gran capo della logistica Raf, dunque aerei e aviazione di Sua Maestà mica macchinette. Uno si chiama Adrian Newey e ha disegnato monoposto che hanno vinto l’inenarrabile con Williams, McLaren e Red Bull. L’altro è James Allison, cresciuto fra Benetton e Ferrari, lavorando a stretto contatto con […]

  

PAGELLIAMO INSIEME – Ecco i miei voti al Gp. LEWIS meraviglia, GROSJEAN benemerito, ALONSO parliamone, KIMI lezione a VETTEL

Ecco le mie pagelle del Gran premio d’Ungheria. Anche qui a Budapest, stamane, fa un caldo boia, ma sembra un fresco autunnale se paragonato al clima rovente di ieri pomeriggio, nel motorhome Ferrari, dove si è consumato il secondo, vero, grande strappo fra Alonso e la squadra (il primo era stato in autunno, se ben ricordo in India, dopo che Fernando aveva criticato apertamente i tecnici invidiando agli altri Adrian Newey). Ma dicevo delle pagelle, eccole.  Cosa ne pensate? 10 HAMILTON Primo Ma quanto è pilota Lewis? Quanto è bello vederlo sfrecciare, rischiare, azzardare? Ha evitato guai all’inizio e li […]

  

#F1, domenica Gp di Spagna. Parla il papà della F138, Tombazis (il video)

Parola di papà. Parola di papà della Rossa. Parola dell’ingegner Nikolas Tombazis, l’appassionato tecnico greco che ha firmato le ultime Ferrari che si dà e dà alla squadra voto 6 per quanto fatto vedere fin qui. Domenica si corre in Spagna, sul circuito-verità di Montmelò, dove la F138 ci arriva con parecchie novità (fondo, carrozzeria e ali)  e la voglia di tornare a caccia della Red Bull di Vettel. Per la verità, vista l’ala mobile ballerina nell’ultimo Gp, mi auguro che fra le novità portate dagli uomini di rosso vestiti ci sia anche una gran botta di… Così, giusto per […]

  

#F1 e pasticci malesi, due passi negli incubi di Domenicali

Nel dopo Malesia ho riflettuto molto. Sono giorni che rifletto e,  come sanno bene quei quattro eroici e pazienti che seguono POLEmicamente, ragionare troppo mica fa sempre bene. Per esempio, mi è successo di avere le visioni. Per esempio… Un giorno mi sono ritrovato nei sogni (incubi?) di Stefano Domenicali. No, non sognava me, ero io che sognavo le sue cose. Che in questo momento sono più o meno degli incubi. Il primo: come diavolaccio gestire adesso l’Alonso un po’ furioso e un po’ dubitoso? Nel senso che lo spagnolo è a tutti gli effetti il leader del team, l’uomo […]

  

#F1 Gran premio della Malesia – DICO TUTTO – L’analisi tecnica dell’Ingegner ENRICO BENZING

Provo emozione nello scrivere questo post. Perché da oggi, una persona che stimo profondamente, collaborerà con POLEmicamente. L’Ingegner Enrico Benzing ha deciso di DIRE TUTTO. Nel senso di tutto quello che per motivi di spazio non riesce mai a raccontare nella sua colonna tecnica sul Giornale a corredo dei Gp. Personalmente l’ho corteggiato a lungo. Ingegnere, venga sul blog, con un pagella tecnica post Gp in cui… DIRE TUTTO Intanto ha detto sì. Per qualche volta. Ma ha promesso che se dovesse prenderci gusto… Me lo auguro. Mi onora avere sul blog i commenti del più profondo e attento conoscitore […]

  

#F1 e dintorni, la mia cara, vecchia e approssimativa RassegnaTA stampa

#F1 e dintorni, la mia cara, vecchia e approssimativa RassegnaTA stampa

#Domenicali, #Tombazis e quei sorrisi in casa #Ferrari che ti fanno sognare e… non pensare

Scrivo tardi perché sono appena tornato da Maranello. E c’era traffico in autostrada. E pioveva. E c’erano anche i lavori e appena arrivato ho saputo del suicidio, questa sera, di David Rossi, capo comunicazione del Monte Paschi e allora mi si è disintegrata addosso la voglia di scrivere e raccontare di sport. Invece devo. Proprio per non pensare che stiamo  vivendo un’altra tangentopoli con la sua coda di tragedie, come nel 1992, e temo che altre ce ne saranno. Per cui scrivo e anche se stona terribilmente con tutto quello che ci piomba in casa via etere, tv, via internet […]

  

il blog di Benny Casadei Lucchi © 2021
jQuery(document).ready(function(){ Cufon.replace('h2', { fontFamily: 'Knema' }); }); */ ?>