Quattro mondiali di fila non gli erano fin qui serviti allo scopo. A farsi ricordare per qualcosa di unico, cioè. A entrare come meriterebbe nell’unica hall of fame che conti veramente: quella che spontanea nasce dentro tutti gli appassionati di F1. Forse ci riuscirà adesso, Seb Vettel. Adesso che la Federazione dell’auto ha inserito (articolo 43.3) il codicillo che consente i donuts, i ciambelloni fumanti disegnati dal vincitore sull’asfalto con le gomme. Per la verità disegnati anche da qualsiavoglia pilota abbia desiderio di comunicare a fine gara la propria felicità al pubblico. Ovviamente la norma inserita nel regolamento sportivo 2014 […]