Guardo le classifiche delle libere spagnole e vedo il Vale in vetta. Sorrido. Oggi noi del motomondo andremo a nanna un po’ felici. Jorge è in agguato, però dai Vale, forza, che a Barcellona se non ci fai lo scherzo di partire da lontano, qualcosa di molto buono potrai regalarti e regalarci. Poi guardo il mondo dietro al Vale e penso che stavolta è vuoto. Vuoto vero. Vuoto pneumatico ma qui la Pirelli, grazie a Dio,  non c’entra. Vuoto sferico perché da qualunque parte lo si guardi sempre vuoto resta. Sì, c’è Dovizioso. Sì, ci sono Iannone e Pirro e […]