Sorridente. Molto sorridente. Valentino, lo dice lui stesso, si sente “tornato in famiglia”. Lo annuncia dall’Indonesia, dove è andata in scena la prima volta del Vale nazionale di nuovo giapponese. “La mia ultima vittoria è stata nel 2010 e il mio obiettivo è quello di tornare sul podio al più presto possibile e magari anche di vincere una gara» ha aggiunto Sorridevano tutti gli uomini Yamaha a Jakarta. E più di tutti sorrideva Jorge Lorenzo. Come se avesse ancora Spies accanto. Tranquillissimo. Non è un buon segno. Per noi