#Alonso è un po’ stanchino. Però…

In bici e di corsa nel deserto di Abu Dhabi, con le zappole e sci di fondo in montagna, poi la palestra, poi i faticosissimi tweet come quest’ultimo che lo immortala in posa Ufficiale e Gentiluomo signorsì signore signorsì. Ha detto Alonso: «Tre ore e 45’ questa mattina andando per montagne, poi la sessione in palestra che ormai è finita. Stanco ma con buone sensazioni». Ufficiale e gentiluomo e anche un po’ Rambo e Rocky e Sylvester Stallone che sale la scalinata in tuta e urla Adriana!!! A proposito di paragoni cinematografici, una sola raccomandazione: tutto bene e tutto bello […]

  

Test #F1 Jerez day 2 – Divagazioni SPERANZOSE sulla #Ferrari. E una preghierina

Non va bene. Massa ottavo tempo. 1 secondo e sette lontano da Grosjean, Lotus, ieri veloce e oggi velocissimo. Facciamo una cosa dolce Ferrari… facciamo che per una volta, TE CHE SEI LA FERRARI DI NOI TUTTI, ci accontenti e inverti un pochino il programma dei test e prima pigi un poco sull’acceleratore e solo poi ti dedichi a studi di aerodinamica, comparazioni e valutazioni. Anziché bastone e carota, diciamo un po’ di carota e solo poi bastone. In fondo, anche gli altri staranno e stanno facendo le loro brave comparazioni e prove però qualche buon tempo, di tanto in […]

  

Nuova #Ferrari #F1, venerdì verrà svelata l’ultima, la F138. Ecco i nomi dalla prima alla penultima

Venerdì la nuova Ferrari F1, sigla F138, speriamo sia soprattutto una P38 puntata sul mondiale. 13 in onore dell’anno e 8 in onore dell’ultima stagione del motore V8. Questo il prossimo futuro, ma per chi è un briciolo vintage, ecco il passato prossimo e remoto delle sigle adottate dalla Ferrari per i suoi bolidi F1. ECCO LA PRIMA ROSSA… Ferrari 125 F1 (1950) Ferrari 166 F2-50 (1950) Ferrari 275 F1 (1950) Ferrari 340 F1 (1950) Ferrari 375 F1 (1950, 1951) Ferrari 212 F1 (1951, 1952) Ferrari 500 F2 (1951, 1952, 1953) Ferrari 375 Indy (1952) Ferrari 166 C (1953) Ferrari […]

  

Inizia Felipe. Sulle spalle di Massa gran parte dei test Ferrari F1

                          Onore e onere. Onore. Sarà Felipe Massa a far debuttare il 5 febbraio, ad Jerez, la nuova Ferrari. Onere. Le prime grane dovrà risolverle lui. Tre giorni di test per il brasiliano, poi toccherà lo spagnolo. Nel senso dell’altro spagnolo, Pedro De La Rosa. Obiettivo: farlo ambientare e fargli meglio giudicare e correlare dati fra monoposto reale e virtuale,  fra pista e simulatore. Intanto Rocky Rambo Alonso si allenerà fisicamente altrove. Alonso esordirà s0lo nei test al via il 19 febbraio a Barcellona e probabilmente avrà un […]

  

il blog di Benny Casadei Lucchi © 2022
jQuery(document).ready(function(){ Cufon.replace('h2', { fontFamily: 'Knema' }); }); */ ?>