Papà Antonelli come papà Simoncelli. Se un genitore deve assistere alla morte del figlio

C’è una legge non scritta che dice questo: dice che un padre,  che una madre non devono assistere alla morte del proprio figlio. E’ la natura ad aver scritto questa legge. L’ha scritta quando gli anni a nostra disposizione erano meno, quando era più sbrigativa la demarcazione fra giovani e vecchi e le malattie ti portavano via, ed eri un nonno a 40 anni e in quel “nel mezzo del cammin di nostra vita” ti ci trovavi in un lampo. Ora è tutto diverso. Ora, fortunatamente, siamo abituati in modo diverso. Ora siamo padri fino a 90 anni, talvolta abbiamo […]

  

Moto – In Supersport muore Antonelli. Ma stavolta non parliamo solo di fottuto destino

[youtube yURV3R3qcuI nolink] E’ morto Andrea Antonelli. Pilota. Non famoso. Non acclamato. Non fotografato. Non sulla bocca di tutti. Però eroe di questo sport meraviglioso e crudele che noi tutti seguiamo. Andrea è morto in Russia, sulla pista di Mosca, Andrea ragazzone umbro di 25 anni, categoria Supersport, categoria che c’è chi la chiama di contorno alla Superbike quasi fosse riduttivo, quasi volesse demarcare la differenza tra una classe doc e una meno. Ma di quale contorno si parla, suvvia? Di patatine e insalata? Quando ci sono di mezzo passione e rischio e questi giovani eroi che saltano in sella […]

  

Ciao Pietro, sprinter della volontà

È che non c’è più. Il Pietro, il Mennea. Un fottuto male se l’è portato via stamane. È che non c’entra con la F1 ma c’entra, eccome se c’entra, con le corse, la velocità, il primato. C’entra soprattutto con l’orgoglio di una nazione troppo abituata ad applaudire gli Alonsi e i Massa che guidano italiano ma italiani non sono, troppo assuefatta alle gesta mitiche dei Bolt e dei Messi e di tutto ciò che sappia di primato Made in Altrove. È che nonostante abbia avuto la fortuna di raccontare le ultime tre olimpiadi non ho avuto la fortuna di rivivere […]

  

il blog di Benny Casadei Lucchi © 2021
jQuery(document).ready(function(){ Cufon.replace('h2', { fontFamily: 'Knema' }); }); */ ?>