DICO TUTTO – Da questa settimana l’Analisi Tecnica dell’Ingegner BENZING verrà sempre pubblicata il MARTEDI’ mattina

Mi scuso con tutti i lettori di POLEmicamente e dell’Ingegner ENRICO BENZING che oggi non hanno trovato DICO TUTTO, la sua ANALISI TECNICA (tranne i 4 velocissimi che sono riusciti a clickarla mentre facevo una prova di impaginazione… GRANDISSIMI!!!). Sarà online da domani mattina alle 7. Di comune accordo,  visto che  di lunedì capita spesso di pubblicare e sovrapporre più di un post e dato che l’Ingegnere è sempre costretto a ritmi forzati nell’elaborazione dei suoi lavori, abbiamo optato per questo cambio di data. In questo modo DICO TUTTO  sarà d’ora in poi l’immancabile appuntamento del martedì. Appuntamento che ha […]

  

F1 Gran Premio d’Italia – DICO TUTTO – L’analisi tecnica dell’Ingegner BENZING

G. P. d’Italia – D’un colpo, sul tetto velocistico del mondiale, la contesa tecnica quadrangolare si è ridotta a un semplice duello Ferrari-Rbr, sotto il segno dell’efficienza aerodinamica e dell’effetto-suolo, tolte le ali posteriori ad alto carico e dopo il clamoroso tracollo delle British-Mercedes e delle Fintelotus, indipendentemente dagli incidenti iniziali di Hamilton e di Raikkonen. Ed è stato un duello veramente aperto, in cui il Cavallino poteva a buon titolo confidare nella vittoria, senza il condizionamento di una posizione sfavorevole nella griglia di partenza, in seguito a un Alonso sempre sottotono in qualifica, pur positivo nei ritmi di gara, […]

  

Il cazziatone di Montezemolo ad Alonso e tutto ciò che Schumi, al posto di Fernando, non avrebbe fatto

Nel 1991 un signore di origini latine che aveva vinto tre titoli mondiali e non due come Alon­so, disse che la «Ferrari si guida come un camion» e venne licen­ziato dal vero autista del camion. Il disoccupato si chiamava e si chiama Alain Prost. Per cui non proprio un parvenu dei motori. Una manciata di anni dopo giun­se a Maranello un s­ignore tutt’al­tro che latino che aveva vinto due mondiali proprio come Alonso, per di più con lo stesso team ben­ché sotto altro nome, la Benetton diventata Renault diventata Lo­tus. E per di più con lo stesso capo squadra, cioè […]

  

il blog di Benny Casadei Lucchi © 2022
jQuery(document).ready(function(){ Cufon.replace('h2', { fontFamily: 'Knema' }); }); */ ?>