F1: il casino Ferrari e un’inquietante sensazione: se Domenicali fosse rimasto, ora a Maranello ci sarebbe Newey

Lo stemma del Cavallino e Kimi Raikkonen. Entrambi non parlano. È tutto ciò che resta dell’ultima Ferrari. Non è detto sia un male. Bisogna vedere se sarà un bene. Visti i rumour, probabile l’arrivo a breve dell’ennesimo annuncio: via Nick Tombazis, il tecnico greco padre infelice delle ultime Rosse. Forse via anche Pat Fry, l’ingegnere inglese ex McLaren fortissimamente voluto da Alonso e ora, naturalmente, fortissimamente in bilico. Contestualmente, Maurizio Arrivabene, il nuovo team principal e direttore generale, a giorni sarebbe pronto a illustrare l’intero nuovo organigramma della Gestione sportiva: per cui previsti altri cambiamenti, non solo a livello tecnico. […]

  

#F1, domenica Gp di Spagna. Parla il papà della F138, Tombazis (il video)

Parola di papà. Parola di papà della Rossa. Parola dell’ingegner Nikolas Tombazis, l’appassionato tecnico greco che ha firmato le ultime Ferrari che si dà e dà alla squadra voto 6 per quanto fatto vedere fin qui. Domenica si corre in Spagna, sul circuito-verità di Montmelò, dove la F138 ci arriva con parecchie novità (fondo, carrozzeria e ali)  e la voglia di tornare a caccia della Red Bull di Vettel. Per la verità, vista l’ala mobile ballerina nell’ultimo Gp, mi auguro che fra le novità portate dagli uomini di rosso vestiti ci sia anche una gran botta di… Così, giusto per […]

  

il blog di Benny Casadei Lucchi © 2021
jQuery(document).ready(function(){ Cufon.replace('h2', { fontFamily: 'Knema' }); }); */ ?>