“Gli elettori di questo Paese hanno cambiato il nostro governo e il nostro partito in meglio. Dobbiamo ripagare la loro fiducia adesso lavorando per cambiare il nostro Paese in meglio. E non dovremmo assolutamente avere alcun imbarazzo nel dire che siamo il governo del popolo e lavoreremo per onorare le priorità dei britannici. Dobbiamo riconoscere che la gente ci ha prestato i suoi voti in questa elezione. È stata un’elezione sismica, ma dobbiamo ripagare la loro fiducia lavorando 24 ore al giorno. I primi cento giorni saranno molto impegnativi, ma non avete ancora visto nulla, ragazzi. La gente ha aspettative […]