È ufficiale. ​Sarà presto santa Maria di Gesù Crocifisso, la piccola araba di Betlemme. Una ragazza semplice e coraggiosa, profondamente devota allo Spirito Santo, che subì il martirio (pur senza morire) a opera di un uomo musulmano che voleva convertirla all’Islam, ma soprattutto offrì ogni giorno della sua vita nella preghiera e nei lavori più umili al Carmelo, a Pau, in India e poi a Betlemme, dove ancora oggi riposa. Questa notizia mi dà grande gioia che vorrei condividere con voi, offrendovi alcune sue piccole meditazioni legate al mondo degli animali, nate e ispirate durante la preghiera a San Giuseppe, […]