Non sono prevenuto contro Renzi, se avete avuto occasione di leggere i miei post lo sapete. Anzi, la sua spavalderia un po’ spaccona mi è simpatica. Ma questa trovata di mettere cinque donne capolista in tutte le circoscrizioni per le Europee è troppo piacionesca anche per me. Prego signorina, vada avanti lei. Questa è galanteria e non meritocrazia. Va bene quando si fa entrare una signora al ristorante, non per mandare una politica a Bruxelles. Questo sembra un premio di consolazione. Suvvia, non indugiamo in questa mortificante selezione sessuale. Che razza di progresso è valutare le persone per i genitali invece che per le teste? Catapultare le donne in cima alla lista non è un atto di emancipazione, ma il suo esatto opposto. Provoco: non vi pare una forma di sessismo? A me sì. Nei confronti delle donne.