Le mani di De Benedetti sulla Repubblica (italiana)

Mi deve essere sfuggito qualche particolare. Ve lo abbiamo già raccontato sul Giornale.it. Ma giova ricapitolare brevemente: il sulfureo Cruciani incarica un ottimo imitatore di chiamare, fingendosi Vendola, il sovrastimato ex ministro Barca, attualmente in corsa per il ministero dell’Economia. Barca ci cade alla grande e si sfoga al telefono col presunto Vendola, sputtanando De Benedetti e Renzi. Avrebbe subito pressioni – dice il professore – dal gruppo Espresso per accettare l’incarico a via XX Settembre. I renziani più sfigati – nel tentativo di preservare la verginità del sindaco – tirano in ballo il fatto che Cruciani abbia estorto la […]

  

Ora Napolitano si dimette?

Dunque, ricapitoliamo. Il “golpe” c’è stato. Ora ci sono le prove e lo ammettono i diretti interessati. Ma il dubbio c’era già e il Giornale lo aveva annunciato in tempo reale: il 25 luglio del 2011 (leggi), quattro mesi prima che Berlusconi uscisse da Palazzo Chigi per lasciare il posto a Mario Monti. Oggi, in un articolo di Alan Friedman pubblicato sul Corriere della Sera e sul Financial Times, arrivano le conferme dei diretti interessati: Mario Monti, Romano Prodi e Carlo De Benedetti. Dall’estate del 2011 (almeno) Giorgio Napolitano stava brigando per far dimettere il Cavaliere. Scusate, ma vale la pena […]

  

Il blog di Francesco Maria Del Vigo © 2022
jQuery(document).ready(function(){ Cufon.replace('h2', { fontFamily: 'Knema' }); }); */ ?>