Aboliamo il vilipendio al Capo dello Stato

Girgis Giorgio Sorial non è certo un fine cesellatore della parola. Ce ne siamo accorti ieri quando ha definito “boia” Giorgio Napolitano” (questa la frase precisa: “È un boia che cuce la bocca e taglia la testa alle opposizioni”). Un insulto odioso e volgare. Infatti, per una volta, tutte le forze politiche – compresi molti parlamentari pentastellati – hanno condannato e biasimato l’esternazione del deputato  bresciano di origini egiziane. E hanno fatto bene: è giusto riprendere un collega che ha superato il limite dialettico del rispetto della persona. Ma mi pare esagerato, come è accaduto a Sorial, farne una questione […]

  

Appunti da un anno bastardo

Non si chiude un bel niente. Non illudiamoci. Inutile nascondersi dietro un brindisi. E’ stato un anno pazzo. Un anno che ci ha insegnato un sacco di cose. I presuntuosi sostengono che non è vero che la storia è maestra di vita. Come se avessero qualcosa da insegnare, loro… Invece questo folle e maledetto 2013 qualche lezione ce l’ha consegnata. In positivo e in negativo. E dovremo continuare a fare i conti con tutte le cose che sono cominciate nel 2013, soprattutto quelle nate male. Dunque diamo un’occhiata allo specchietto retrovisore. Elettori in galera Anche se sei Silvio Berlusconi, soprattutto […]

  

Il blog di Francesco Maria Del Vigo © 2022
jQuery(document).ready(function(){ Cufon.replace('h2', { fontFamily: 'Knema' }); }); */ ?>