Quando una persona chiede il permesso di essere libera, vuol dire che non è libera dentro         E’ stato un periodo felice, ma non ce ne siamo accorti. Daniele Luchetti guarda così  a quegli anni Settanta, fatti di ribellione a ogni schema. Liberazione sessuale. Femminismo pulsante. Anticonformismo strisciante. E perfino profumo di amore saffico. Sapori ante litteram di un millennio ancora lontano da venire. Era il nostro ieri. Tra mini minor e dyane. Telefoni a rotella e pongo. Cineprese in super8 e rullini in negativo. Il mondo dell’arte era costellato di maledetti in cerca di maledizione. Ed […]