Se vuoi essere felice, comincia. Ci state…   Il sogno non è per tutti. Il povero li alimenta, il ricco li realizza. Il cinema, che invece li fabbrica, si offre di renderne qualcuno alla portata dell’ingenuo, che ne culla per una vita intera e muore nella felicità che si sia trattato di un’illusione. Una meravigliosa e candida astrazione, destinata a restare splendida, proprio perché confinata in quello spazio neutro dell’immaginazione dove nulla può essere contaminato. E nulla può deludere l’attesa. Il pedaggio è il tempo perenne di una rincorsa a perdifiato negli spazi infiniti della fantasia, dove tutto è possibile ma […]