Un’estate di gioventù al mare. Coppie che si sfasciano prima ancora di nascere. Fantasmi di fidanzati lontani, traditi ripetutamente da ragazze a dir poco disinvolte. Intrecci e incroci fra età e generazioni dove il gioco delle rassomiglianze si accavalla a quello dei sogni rimasti delusi e dei matrimoni mai celebrati. La famiglia è fortemente presente come l’amicizia sbocciata in un’infanzia serena e trascinata nel corso degli anni, quando – guardandosi indietro – spunta l’immancabile retroscena, scontato come l’acqua fresca. “Mi piacevi, facevo a gara con le amiche per farmi scegliere“. Storia di un fotografo che sogna di ritrarre il nudo […]