“Il diritto di opporsi”, pena di morte inflitta ai poveri e agli innocenti

Poche persone hanno l’opportunità di pensare che quello sarà il loro ultimo giorno da vivere. Walter McMillian non aveva ucciso, le sue colpe erano solo coniugali. Tuttavia, in quella parte di America dove i diritti civili non erano ancora del tutto acquisiti, per incriminare un nero bastava poco. Pochissimo. E meno ancora importava che fosse tutto vero. O drammaticamente falso. Una bugia poteva portare al patibolo che, nel XXI secolo si chiama sedia elettrica. Per i più eleganti, “morte per elettroconduzione”. E la giustizia, che non è sempre degna del suo nome, finisce per obbedire al volere distorto dei tribunali. Assicurare […]

  

“Creed”, la rivincita contro Rocky

Voglio farcela da solo, non perché sono figlio d’arte   Apollo era morto combattendo. Non era un dio greco, ma a suo modo era pur sempre un dio. E i pugni erano la nobile arte del suo singolare paradiso. Il suo mistero finì  tra i guantoni di Rocky Balboa, uno che ne aveva date più di quante ne avesse prese. E di quel rivale ebbe rispetto anche dopo la sua morte. E il proprio ritiro. Fin quando, alla porta del suo locale, bussò Donny che il cognome se lo era reinventato in Johnson ma era il figlio di Apollo. Sapeva […]

  

Il blog di Stefano Giani © 2021
jQuery(document).ready(function(){ Cufon.replace('h2', { fontFamily: 'Knema' }); }); */ ?>