La chimica è un’arma ma anche una macchina per fabbricare miliardi di dollari. Una ricetta purtroppo letale nelle mani sbagliate. Il teflon – ultima sostanza nata in laboratorio e diffusa nelle case perché utilizzata per il rivestimento delle pentole antiaderenti – è finito sul banco degli imputati solo quattro anni fa, nel 2016, quando un tenace e combattivo avvocato, che faceva parte del pool difensivo della casa farmaceutica e chimica DuPont, ha cambiato schieramento e ha difeso una delle prime class action della storia della giurisprudenza americana, dimostrando scientificamente l’altissimo grado di tossicità letale del composto base. L’acido perfluoroottanoico – […]