Deve assomigliare a questo la morte. Un blocco dell’immaginazione                   Venne la morte. E di chi avrà gli occhi, forse, nessuno può dire. Venne la droga. E di chi avrà pensieri stupefacenti in pochi sanno dire. Venne l’amore. E di chi avrà il cuore lo può dire solo chi quel cuore possiede davvero. Yves Saint Laurent è stato molto più di questo. Amore. Morte. E droga. E’ stato poesia di abiti femminili. Inarrivabile maestro nel vestire la meraviglia di quei corpi di donna che a lui non piacevano. Inventore di un genere, […]