Voi davvero credete che Bono sia un evasore fiscale come Valentino Rossi?? Io oggi ne ho scritto sul Giornale (https://www.ilgiornale.it/a.pic1?ID=216415) e sono andato un po’ a fondo nella vicenda, ricostruendo i movimenti della società U2 Limited e i suoi bilanci. Che mi sembrano piuttosto magri per essere quelli della più famosa rock band del mondo. Ma – bisogna dirlo – la U2 Limited si occupa solo della musica in senso stretto, cioè delle royalties e degli altri diritti d’autore, lasciando a un’altra società la gestione di tutto ciò che riguarda i concerti. [photopress:1_1327161_img1327142.jpg,full,alignright]E perciò trovo piuttosto esigua la cifra che gli U2 si sarebbero messi in tasca evadendo il fisco: 18 milioni scarsi di euro divisi per 5 (il gruppo più il manager). Oddio, non voglio dire che gli U2 siano dei santi ma mi sembra strano che la facciano sporca per così poco (parlo per loro, naturalmente, io per 18 milioni di euro direi persino che è bello il cd delle Pussycat Dolls…) Voi che cosa ne pensate?? Se fosse così, sarebbe davvero una caporetto per il gruppo più impegnato del momento, e soprattutto per Bono. Ma non è detto, mi sembra.