Faccio mea culpa. Ci sono cascata spesso anch’io in questa nuova forma di acchiappagonzi, (clickbait, per chi mastica pane e marketing). No, non si tratta delle solite bufale (fake news, per chi mastica pane e censura) di cui va tanto di moda parlare oggi. Quelle ormai le sappiamo riconoscere, ci stiamo attenti, cerchiamo di evitarle, anche se a volte capita di cascarci, ma non fanno certo tanti danni quanto le falsità propagandate dal governo (dati Istat in crescita, per chi mastica pane e Pravda). C’è una forma più subdola che ormai ha preso piede e che sta riscuotendo un notevole […]