Copernico e Galileo sono considerati geni indiscussi. Se oggi qualcuno affermasse che la Terra è rotonda e ruota intorno al Sole nessuno gli darebbe retta perché direbbe un’ovvietà. Nella loro epoca però c’erano persone che consideravano questa banale verità una falsità, un’eresia da punire. Oggi come li considerate? Ignoranti, intellettualmente inferiori, bigotti incapaci di accettare la realtà. Eppure avevano il potere e lo avevano ottenuto, oltre che con la violenza, facendo credere al resto del popolo di essere gli unici a conoscere la verità, di essere intellettualmente superiori. E il popolo ci credeva, si sentiva in difetto, li ascoltava, ne […]