Presuntuosi che votano per lo sfacelo. No, grazie.

Se c’è qualcuno peggiore dei grillini/comunisti 2.0 sono i presuntuosi che ne contrastano le idee, ma consigliano di votarli o di astenersi per portare l’Italia finalmente al declino, che prima volevano fermare e ora vogliono così agevolare. E perché lo fanno? Che senso ha visto che si spacciano per liberali? Se credono che l’unica soluzione ai mali dell’Italia sia il libero mercato perché vogliono consegnare l’Italia al peggior statalismo? Solo per dimostrare di aver ragione. Nella loro immensa presunzione, visto che non sono riusciti a cambiare loro l’Italia, vogliono far toccare il fondo agli italiani così che finalmente, dopo aver […]

  

Federazione dei Liberi: si può e si deve fare

Mai come in questa tornata elettorale è apparso evidente il peggior limite dei liberi produttivi: l’individualismo. Già lo preannunciavo come il motivo principale per cui la maggioranza degli italiani continua a farsi comandare dai parassiti, gli unici in grado di fare squadra, e purtroppo non sono stata smentita. E allora, se questa è una caratteristica di coloro che vorrebbero rappresentare i liberi produttivi, meglio prenderne atto e metterla a frutto agendo sul lato positivo di questa medaglia: la competitività. Ogni lib-qualcosa si sente più lib-qualcosa di altri e per questo meglio in grado di far riemergere questo disgraziato Paese dagli […]

  

I liberi produttivi e le donne

Ovvero dell’incapacità di fare squadra. Più li osservo e più mi fanno rabbia. Potrebbero governare il mondo e finiscono per farsi comandare pur di non unirsi e fare fronte comune. E sono così simili nella loro grandezza e nei loro errori da farmi pensare che la loro più grande forza sia anche il loro più grande limite: la capacità produttiva che li porta ad un individualismo esasperato. Osservo le persone libere, i produttori di ricchezza, quelli che lavorano, che non chiedono aiuti di Stato e li vedo contrapporsi ai parassiti che mantengono con il proprio lavoro, dal primo dei politici […]

  

Il blog di Barbara Di © 2021
jQuery(document).ready(function(){ Cufon.replace('h2', { fontFamily: 'Knema' }); }); */ ?>