Vi propongo un affarone

Volete diventare soci di una società innovativa? Fidatevi, è un affare imperdibile che non vi si ripresenterà. Vi spiego come funziona. Voi acquistate una quota della società, ma è solo simbolica, pochi spiccioli da cui vi prometto ricaverete grandi utili. Non avrete da preoccuparvi di nulla perché penserà a tutto il Consiglio d’Amministrazione, di cui io sarò Presidente, che deciderà come investire i vostri soldi nel vostro interesse per farli fruttare al meglio. Abbiamo in mente grandi opere che non solo vi porteranno un enorme ritorno economico, ma vi miglioreranno anche la vita. Non vi annoieremo così con inutili assemblee […]

  

La lettera agli italiani all’estero pagata dal Governo? Se 3 indizi fanno una prova.

Aut. SMA: GIPA/CN/ER/0002/2013, la chiave per scoprire la verità su chi ha pagato la spedizione della famigerata lettera a favore del Sì ai 4 milioni di italiani residenti all’estero è tutta in questo codice. È stato calcolato che i costi si dovrebbero aggirare trai 4 ai 14 milioni di euretti, che non sono bruscolini, soprattutto se chi li ha pagati non poteva utilizzarli per scopi personali di propaganda politica di parte. Osservando la foto della lettera inviata a Gerusalemme, e tralasciando la gravità di aver scritto Palestina su cui ogni commento è superfluo, mi è saltato all’occhio quel codice. Cosa […]

  

L’ardua scelta tra due dittature

Finita questa comunque appassionante campagna elettorale, mai come in questo caso mi trovo indecisa su quale male minore scegliere al ballottaggio. Dato per scontato che entrambi i candidati purtroppo distruggeranno Roma definitivamente, mi chiedo soprattutto a chi sia meglio attribuire la responsabilità del disastro incombente. Perché l’esito di questa elezione andrà molto oltre le sorti della Capitale, che sarà solo la vittima sacrificale della lotta per prendere il potere nazionale da parte di due dittatori ugualmente pericolosi. È, infatti, sulle macerie di Roma, che si deciderà il prossimo governo del Paese. Paradossalmente, quindi, chi oggi conquisterà questa vittoria di Pirro, […]

  

Chi si astiene vota Renzi

E giunta alla fin della tenzone elettorale il dubbio sorge spontaneo: la dittatura dei parassiti si alimenta del pessimismo dei liberi produttivi? In queste frenetiche settimane della mia prima campagna elettorale, le discussioni più accese le ho avute proprio con chi ha perso ogni fiducia, con le persone che lavorano, che producono, che mandano avanti l’economia di questo disgraziato Paese e a cui vengono rubati non solo il 70% dei loro meritati guadagni, ma soprattutto la speranza in un futuro migliore. Nessuno ha avuto da ridire sul merito delle tante proposte pratiche che ho avanzato per risolvere i problemi di Roma […]

  

Politicanti in 140 caratteri

Questo è il secolo dell’egoismo esteriore psicologico, di quel desiderio di dare un senso alla vita cercando di rendere immortali, pensieri, idee, cultura, tradizioni e di tramandare il proprio nome e gesta ai posteri. In una parola è il secolo dei memi, delle unità culturali di memoria che, similmente ai geni o ai byte, si trasmettono da un cervello all’altro, da una società all’altra, da una generazione all’altra. È uno dei principali egoismi che ci distingue dagli animali e che ci ha fatto compiere le imprese più incredibili pur di far sopravvivere la nostra memoria, ma se nei millenni passati abbiamo […]

  

Il blog di Barbara Di © 2021
jQuery(document).ready(function(){ Cufon.replace('h2', { fontFamily: 'Knema' }); }); */ ?>