Politici irresponsabili e cittadini viziati

Fate attenzione perché vogliono fregarvi di nuovo e farvi credere che la richiesta di autonomia di Lombardia e Veneto sia una guerra tra impoveriti di nord e sud, ricchi egocentrici che non vogliono aiutare chi ne ha bisogno. Anziché capire che si tratta dell’ultimo grido disperato di chi non riesce più a reggere la baracca, ricomincia il lavaggio del cervello tipico del socialismo irresponsabile. Con la scusa di fare il bene del prossimo sfruttano gli egocentrismi dei singoli, rinnegano l’egoismo sociale in un’assurda lotta di classe che contrasta con il fondamento della società. Le classi sociali, non dovrebbero affatto combattersi, […]

  

Lo sgombero di Nonna Peppina l’avete voluto voi

A chi non si è stretto il cuore leggendo della tragedia di Nonna Peppina, la signora terremotata di 95 anni costretta dalla burocrazia a lasciare la sua sicura casetta di legno per andare a vivere in un container? Peraltro, continuare a chiamarlo sfratto fa un torto sia al diritto che a lei, visto che non era inquilina, ma proprietaria della casetta fatta costruire a sue spese nel suo giardino. Ma quel che mi fa più rabbia è che la maggior parte degli italiani che si indignano per la sua sorte non si facciano un esame di coscienza e non capiscano […]

  

La responsabilità di tutti e di nessuno

Di fronte a una tragedia come quella di Rigopiano subito sorge spontanea la caccia al colpevole. Calma! Non fatevi fregare dalla rabbia e provate a ragionare sulle reali responsabilità, il cui senso ormai si è perso da troppo tempo in Italia. Partiamo dalla fonte, la Natura. Ci ha sempre ucciso e sempre ci ucciderà. Se abbiamo inventato la collaborazione per ridurre il rischio e aiutarci nell’emergenza è solo per intelligenza e istinto di sopravvivenza. Se abbiamo affidato allo Stato la gestione di questa collaborazione è per egoismo sociale. Se lo Stato non è in grado di farlo, quello Stato viola […]

  

Il blog di Barbara Di © 2021
jQuery(document).ready(function(){ Cufon.replace('h2', { fontFamily: 'Knema' }); }); */ ?>