Io non dimentico il primo giorno di guerra. Quelle immagini mi resteranno sempre negli occhi, le fiamme, il fumo, i corpi nel vuoto, l’angoscia, la polvere, il terrore, l’impotenza. Quel giorno il nostro mondo è cambiato per sempre, ci siamo risvegliati dall’illusione dell’invincibilità della nostra civiltà e ci siamo trovati di fronte un nemico. Abbiamo iniziato a combatterlo, a volte sbagliando, a volte vincendo qualche battaglia, ma temo che per lo più non lo abbiamo capito ed è per questo che stiamo perdendo la guerra. E la stiamo perdendo per nostra incapacità, non certo per loro merito. Loro stanno semplicemente […]