HTC-Desire-626G-White-Birch_90325_1Il mercato degli smartphone di fascia media è sempre molto attivo: il sistema operativo Android permette configurazioni diverse e le aziende leader del settore puntano molto su telefoni accessoriati dai prezzi abbordabili. Ecco allora che HTC annuncia per domani (nei punti vendita Expert) l’arrivo del 626G dual sim,  device che introduce una nuova gamma di colori alla famiglia Desire e un look giovane e accattivante. In pratica: il 626G  è un Android 4.4 con  HTC Sense per offrire un’esperienza ancora più personalizzabile. Ha  processore Octa-Core da 1,7 Ghz (mica male), permette di guardare video in streaming senza interruzioni, utilizzare le app in multitasking, giocare o guardare le foto scattate su un display da 5 pollici Hd Lcd. Insomma si tratta di particolari di alto livello in uno strumento che vuole conquistare spazio sul mercato e per questo è dotato di una fotocamera principale da 13MP e una frontale da 5MP,  così da poter scattare foto e selfie da ogni prospettiva offrendo la possibilità di applicare effetti o eseguire rapide correzioni. In più si girano video in alta definizione a 1080p (sia con  la fotocamera principale che quella frontale) che poi si trasformano in brevi clip da condividere con gli amici e la propria famiglia tramite HTC Video Highlights. Altre caratteristiche: l’HTC BlinkFeed che offre un rapido accesso al proprio stream di contenuti permettendo di aggiornarsi in un solo clic a partire dalla propria schermata home, la memoria interna da 8GB espandibile di altri 32 Gb grazie a una MicroSD, la batteria da 2000 mAh che garantisce una lunga durata. Manca la connettività 4G, ma al prezzo a cui Desire 626G dual sim arriva sul mercato, non si può certo protestare: 279 euro nei colori (appunto innovativi)  White Birch e Blue Lagoon.
 

Tag: , , , ,