sony94Sempre a proposito di Sony, ma in questo caso nel campo tv, ieri a Milano è stata messa in mostra la nuova linea di tv 4K: quello che vedete nella foto è il toppissimo di gamma, ovvero il 75 pollici dell’X94C, ma la prima notizia è che la casa giapponese ha scelto di partire, per questa specifico  tipo di alta risoluzione, dai 43. Ovvero da un  taglio molto più popolare che si può acquistare intorno ai 1500 euro. In ogni caso, la novità per tutta la gamma è l’arrivo di Android Tv nel motore e quindi la possibilità di moltiplicare la scelta di programmi, giochi, notizie, ecc. Tutto fruibile grazie a un piccolo telecomando molto essenziale e molto comodo che ha anche integrata la funzione di comando vocale. Col potente processore 4K X1,  Sony garantisce grazie all’upscaling una nitidezza ancor più straordinaria, indipendentemente dal formato: 4K, alta definizione, definizione standard e persino video provenienti da Internet. E poi appunto c’è Android TV che rende la tv più smart che mai: un intero mondo di film, musica, fotografie, giochi, ricerche, app a portata di clic e di voce. Con il sistema One-Flick Entertainment del telecomando con touchpad che consente di passare comodamente da canali TV ai contenuti smart.  Le tv della Sony ovviamente sono anche sinonimo di design: l’X90C, ad esempio, ha uno spessore di 4,9 mm nel punto più sottile e uno stile floating adatto per arredare le pareti di casa. e per quanto riguarda l’audio con i modelli  X94C e X93C, ecco l’alta risoluzione sonora, con qualità superiore a quella dei CD. In pratica, (ormai) più che una televisione.

Tag: , , , ,