jaguarSiamo nella domenica di mezzo a Wimbledon e come sempre è il momento di tirare il fiato. Che c’entra il tennis con questo blog? C’entra, perché nonostante i Championship siano il regno della tradizione, nel corso degli anni la tecnologia ha accompagnato sempre di più le strette regole di Church Road. Quest’anno uno degli sponsor che affianca (discretamente e con classe, così come vuole il protocollo) è Jaguar, che oltre a supportare gli spostamenti da e verso il club con 170 delle sue più belle auto di lusso, ha lanciato anche una campagna twitter chiamata #FeelWimbledon a cui si appoggia anche un sito internet (feelwimbledon.co.uk) con la quale si vuole monitorare il sentimento degli spettatori per l’appuntamento del tennis più bello del mondo. In pratica: il progetto di Jaguar prevede l’installazione di una serie di sensori sui campi dell’All England Lawn Tennis and croquet Club e la dotazione agli spettatori di bracciali hitech collegati con questi sensori. Il risultato di tutto ciò è appunto il rilevamento di sentimento ed emozioni durante le partite con la pubblicazione su twitter dell’andamento quotidiano. in una prima settimana di gioco in cui il caldo e le emozioni non sono mancate il risultato dell’esperimento è stato molto interessante. Se siete curiosi insomma potete vedere il video qui sotto, per viaggiare con Jaguar almeno con la fantasia.

[youtube wBhkkJxWGhs]

Tag: , , , ,