SELFY-4GC’è tutta una fascia di mercato alla ricerca di uno smartphone ben dotato ma di prezzo accessibile. ed è qui che va a colpire Viko, i cui smartphone sono definiti dall’azienda come “democratici”. Ad esempio l’ultimo arrivato, cioè il Selfy 4G che schermo da 4,8’’ HD con tecnologia AMOLED nelle fotocamere – appunto – il suo richiamo maggiore: la principale è da 8 Mpx con autofocus, ma la novità è che la  frontale ha la stessa qualità, cioè anch’essa è da 8 Mpx, con flash LED e grandangolo. SELFY 4G include un pacchetto di effetti e strumenti per una gestione intuitiva degli autoscatti: la fotocamera principale offre le opzioni punta e scatta, scatto con sorriso e V gesture, permette inoltre di creare particolari effetti fotografici con funzioni come Panoramica, Bellezza viso, Sport, HDR e scatto notturno, per scattare in tutte le condizioni di luce e contrasto foto nitide e senza difetti. La fotocamera frontale con flash LED include inoltre la modalità Selfie Panoramico, per fare al meglio quello che oggi si chiama (orribilmente) groufie. Ma c’è di più: SELFY 4G vuole essere adatto anche per lo shopping per scattare (aiuto!!) #chelfie  direttamente dal camerino del negozio e condividerli con gli amici per un consiglio in tempo reale.

Dotato di sistema operativo Android 5.1 Lollipop e processore Quad Core da 1 GHz, Selfy 4G con RAM da 1GB garantisce la potenza per una navigazione social su rete Lte. Oltre a 8 GB di ROM, ha pure una memoria espandibile tramite scheda micro SD fino a ulteriori 64 GB. Insomma Selfy 4G è uno smartphone che rivolge a un pubblico giovane con i suoi colori accattivanti: oltre a nero e bianco, è disponibile in menta e rubino. In più costa solo 199,99 euro e – neologismi a parte – è davvero una bella novità.

Tag: , , , ,