iphonerosaDomani è il giorno di Apple, inteso come il giorno del lancio del nuovo iPhone. Ma non solo, perché la conferenza di Tim Cook e compagnia sarà molto probabilmente più lunga del solito, si parla di due ore. E allora ecco quello che si sa già e quello che potrebbe essere.

iPhone 6s In versione normale e Plus avrà alcune novità interessanti, su tutte il Force Touch già introdotto sull’Apple Watch. Sarà insomma la pressione del dito in tre diverse combinazioni – tocco, pressione e pressione prolungata – a determinare alcuni comandi sullo schermo, tipo per l’app Maps, quella Music e le scelte rapide. La scocca dovrebbe essere di un alluminio più resisente di quello attuale di circa 7000 volte (è la risposta alle critiche di chi diveca che il Melafonino si piegasse troppo facilmente) e tutto quanto sopra dovrebbe far aumentare lo spessore di 0,2 millimetri (capirai). Novità anche per la fotocamera, che dovrebbe passare a 12 megapixel. E poi, udite udite, arriva il colore rosa già visto giorni fa da Huawei. Che diventerà un must tra le signore.

Apple Tv Da semplice apparecchietto da collegare alla Tv a vero e proprio Hub di casa: domani insomma dovrebbe essere il giorno della grande rinascita di un device che finora è stato giudicato “bello, ma…”. in pratica. con Apple Tv si comanderanno tutti i giocattoli elettronici di casa, si potrà accendere la tv, alzare tapparelle, dialogare con gli elettrodomestici, accendere luci e così via. il tutto grazie ad un telecomando con impronta digitale soprattutto a Siri, che sarà ancora più potente e al nostro servizio. Tanto da essere messo in copertina nell’invito di presentazione del keynote. Nuova Ram da 16 Gb (raddoppiata) e nuovo processore. E novità anche per i videogiocatori, con un’appa dedicata per gli sviluppatori

iPad. Ogni presentazione Apple si vocifera di nuovi iPad e soprattutto di quello Pro da 12.9 pollici. Di solito però ai tablet è dedicato il keynote di ottobre e dunque è probabile che domani non si vedrà nulla o quasi.

Apple Watch E’ probabile che sia già in arrivo la seconda versione del sistema operativo per gli smartwatch. Che hanno venduto bene (quasi 4 milioni di pezzi, il doppio della concorrenza messa insieme) ma ancora troppo poco per diventare fenomeno di massa

iOs9 e El Capitain Cook e i suoi daranno sicuramente dimostrazione dei nuovi sistemi operativi in arrivo su mobile e computer. Ci si aspetta il solito show di Craig Federighi.

Apple Car Incredibilmente quasi ci siamo, la gara con la Google Car per chi arriva prima è in dirittura d’arrivo

 

Tag: , , , ,