PureParliamo spesso di tecnologia avanzata, ma resta comunque un’importante nicchia di oggetti semplici e adatti ad un uso quotidiano. La sveglia, per esempio, che è stata sostituita ormai dagli smartphone ma che ha il vantaggio – per chi crede nell’eccessiva pericolosità delle onde magnetiche – di poter lasciare il proprio device fuori dalla camera da letto. Cocì ecco che Pure, che è un’azienda leader nella produzione di radio digitali, lancia la sua Siesta Rise, una  nuova radiosveglia DAB+, ovvero adatta a ricevere i segnali radio digitali. Siesta Rise è caratterizzata da un design elegante e moderno, incorpora una porta USB utile per ricaricare il proprio smartphone (spento, appunto, per evitare radiazioni) durante la notte e si distingue per la qualità e finezza del suono e funzioni avanzate. La radiosveglia è stata progettata con un ampio display ultra-nitido di facile lettura, chiaramente visibile in una stanza buia, ma che contemporaneamente non crea fastidio gli occhi assonnati perché la luminosità del display diminuisce automaticamente per adattarsi all’illuminazione della stanza. può comunque essere regolata manualmente per adattarsi alle varie preferenze. Si possono preselezionare 20 stazioni radio e impostare fino a tre sveglie, in base a orario e giorno di attivazione, così da programmare automaticamente una sveglia per la settimana lavorativa e una sveglia diversa per poter dormire un po’ di più durante il weekend. I comandi di sleep e snooze sono ben individuabili,  l’orario si regola automaticamente in base alle impostazioni della rete, incluso il passaggio dall’ora legale all’ora solare. Insomma, appunto, un prodotto bello e semplice (le dimensioni sono H 62 x L 141,4 x P 137 mm), che è in vendita al prezzo suggerito di 129,99 euro.

 

Tag: , , , ,