allons-enfants-logoParliamo di internet questa volta per un’occasione buona. Grazie ad Aviva – società di assicurazioni, sul web è stati infatti aperta una community found per aiutare associazioni Onlus a trovare fondi per le attività. Il meccanismo è semplice: ci si collega, ci si iscrive e si hanno a disposizioni 10 voti per aumentare le possibilità di successo, cioè poter accedere ai contributi necessari ai progetti indicati. io vi segnalo questo link https://community-fund-italia.aviva.com/voting/progetto/vista/188 che riguarda Allons enfants!,  associazione di volontariato che da tre anni svolge azioni di supporto scolastico gratuito a minori italiani e stranieri iscritti alle scuole elementari della zona Molise Calvairate di Milano. Sono minori che vivono in un contesto svantaggiato che fanno parte di quei bimbi “senza” : senza libri, senza vacanze, senza cinema, senza… Allons enfants! sta cercando fondi per una nuova sede per continuare la sfida educativa di contrastare la povertà sociale e culturale di questi bambini, vista l’impossibilità dei genitori (provenienti da diverse etnie o a rischio di povertà) di assistere i figli nel percorso scolastico ed educativo. Gli iscritti al momento sono dodici inviati da UONPIA (Unità Operativa di neuropsichiatria dell’infanzia e della adolescenza del Policlinico di Milano), in quanto soggetti con difficoltà cognitive e comportamentali. Sono bimbi dalla seconda elementare in poi che vengono seguiti individualmente con l’obiettivo di costruire relazioni affettive e di fiducia. L’intenzione seguirli sino alla fine delle medie inferiori, arginando la possibilità di un precoce abbandono scolastico. L’associazione è rimasta senza sede lo scorso settembre ed è ora ospite dall’associazione Berardi, ma il sogno a avere ovviamente una sede propria per aumentare anche i posti disponibili e salvare più bambini dalla strada. Ecco dunque perché votare Allons enfants!. E perché, in questo caso, il web può salvare bambini della porta accanto.

Tag: , , , ,