Piero7_lowCari amici che amate il calcio di una volta, sappiate che la tecnologia ormai vi ha battuto. E se siete quelli che rimpiangono Carlo Sassi e Vitaletti in bianco e nero, ecco che il football moderno sconvolgerà le vostre giornate televisive. Insomma: dopo che Fifa ha aperto alla tecnologia in campo, le tv si devono adeguare pur essendo partite con largo anticipi. Ed ecco che ogni match viene ormai analizzato secondo per secondo grazie gli strumenti più moderni. Ad esempio Piero Augmented Reality, il sistema software lanciato da Ericsson che dà alle emittenti televisive la possibilità di creare esperienze visive più coinvolgenti grazie all’utilizzo di grafiche in 3D in tempo reale durante le trasmissioni live in studio e le partite. Le grafiche possono essere prodotte istantaneamente sia da un operatore che dal presentatore con un semplice tablet e vengono proiettate in 3D sul pavimento dello studio in modo da permettere ai conduttori di illustrare l’analisi di un’azione senza uscire dal contesto dello studio. Al momento il software è già stato testato dalla BBC durante il “Match of the Day” (qua sotto il video) e  si integra facilmente con i principali sistemi di monitoraggio in studio. Giusto per capirci ecco alcuni strumenti disponibili:
3D Virtual Replay Riproduce i replay dell’incontro sul pavimento dello studio;
3D Heat Map Mappa di calore personalizzabile che si basa sui dati touch di Opta;
Goal Build Up Riproduce la sequenza di passaggi che portano a un tiro o a un gol;
Pass Map Visualizza la mappa dei passaggi di una squadra durante una partita;
Spezzoni dell’incontro Proiettati in 3D sul pavimento dello studio
3D Shots on goal  Riproduce le traiettorie e i tentativi di tiro verso la porta;
Penalty Heat Map Mappa di calore personalizzabile basata sui dati di Opta relativi ai rigori
Considerato che Piero è utilizzato da più di 50 broadcaster nel mondo per le grafiche di analisi sportive in eventi non solo calcistici (i Giochi Olimpici per esempio, ma anche tennis), ecco che la realtà aumentata entrerà presto a far parte del nostro quotidiano televisivo. In attesa che magari cambi anche il Bar Sport sotto casa.

[youtube mpO6GSM6jSA]

Tag: , , , ,