905e62c659e5ce4ff7365d25c0c53f12Quindi si fa sul serio. E la rivoluzione comincia dall’Australia, dove Myer – uno dei retail più grandi del Paese – ha deciso di rivoluzionare il mercato dello shopping online stringendo un accordo con eBay. E puntando dritto sulla realtà virtuale. Grazie a una cuffia, un dispositivo mobile iOS o Android e – appunto – eBay, ecco che si può avvedere virtualmente in un vero e proprio centro commerciale per effettuare acquisti assolutamente reali. Una volta entrati nel servizio, l’utente sceglie i servizi di interesse in modo da costruire intorno a sé un negozio personalizzato in 3D: viene data la possibilità di viaggiare sopra le icone di informazione dei prodotti che forniscono specifiche complete del prodotto, il prezzo, la disponibilità e dettagli di spedizione. Basta spostare lo sguardo verso l’icona “Aggiungi al carrello” ed ecco il collegamento con eBay App per perfezionare gli acquisti. “E’ questo lo shopping del futuro – ha detto Steve Brennen  di eBay , il  virtual-commerce diventa il quarto canaledi vendita oltre a quello fisico, all’ e-commerce e al mobile-commerce. Attualmente ci sono oltre 12.000 prodotti che offrono una buona gamma di inventario. L’intera gamma di prodotti informazioni e i prezzi vengono aggiornati in tempo reale”. Per Mark Cripsey di Myer “questo è un grande esperimento per vedere se i clienti sfrutteranno il mondo virtuale così  come fanno quando camminano in un grande magazzino” . I piani futuri includono la possibilità di fare acquisti di gruppo con gli amici o la possibilità di inserire le misure per vedere come si apparirebbe con i vestiti indossati. eBay e Myer stanno intanto offrendo ai clienti la possibilità di ricevere le shopticals – appositamente progettate per la realtà virtuale – per iniziare l’esperienza di shopping VR: le prime 15.000 saranno disponibili gratis. E se pensate che l’Australia sia lontana, non sapete cosa vi aspetta.

Tag: , , , ,