100 sonySony torna a rilanciare la sfida (difficile) nel settore tv rinnovando la sua line up con  cinque nuove serie di televisori 4K HDR: XD83, XD80, XD75, XD70 e SD80. La casa giapponese punta sulla versatilità, proponendo modelli Adatti a vari tipi di ambienti ed esigenze: la novità dei  nuovi TV BRAVIA è anche la possibilità di convertire il materiale HD in una qualità prossima a quella del 4K. Ci sono insomma otto milioni di pixel disponibili per film, programmi TV, foto, file registrati su smartphone: Il sistema 4K X-Reality PRO esalta i minimi particolari grazie all’algoritmo esclusivo di Sony integrato nel database, aumentando il realismo di trasmissioni, DVD, Blu-ray Disc, video da Internet e foto digitali. I nuovi TV BRAVIA 4K HDR di Sony sono in grado di ricevere ed elaborare lo standard HDR (High Dynamic Range)[che, insieme alla risoluzione 4K Ultra HD restituisce dettagli, colori e contrasti mai visti. Le cinque nuove serie che arriveranno in Italia dopo l’estate supportano il sistema operativo Android TV di Google per semplificare la riproduzione di video in streaming, l’accesso ai servizi di catch-up TV o il gaming. Android TV con app come Google Play, Netflix, Infinity, Mediaset Online, YouTube e altri canali- Inoltre, Google Cast permette di trasmettere app quali Netflix o YouTube direttamente dai dispositivi Android o iOS, dai PC Windows o da Chromebook. Riguardo ai modelli ecco la differenza dio schermi: XD83 è solo da 49 pollici, XD80 presenta modelli da 55, 49 e 43 pollici,  XD75 è da 65 pollici, XD70 da 55 e 49 pollici e3 SD80 da 50 pollici.

Ancor di più è la serie ZD9, novità assoluta nel campo della tecnologia dei display televisivi, in grado di riprodurre neri più profondi, luci più intense e tutti i colori dello spettro visibile. E’ insomma la gamma di punta con il 4K HDR  a un livello mai raggiunto prima: ha un processore d’immagine 4K di recente sviluppo, il 4K HDR X1 Extreme, e una tecnologia di retroilluminazione unica, il Backlight Master Drive, che insieme consentono di raggiungere straordinari livelli di contrasto e una gamma cromatica eccezionalmente accurata. E grazie all’integrazione di tre nuove tecnologie – rimasterizzazione HDR “object-based” (per oggetti), elaborazione tramite doppio database e Super Bit Mapping 4K HDR – tutti i contenuti 4K HDR sono riprodotti a un livello senza precedenti. Anche TV BRAVIA 4K HDR della serie ZD9, oltre ad essere curati nel design,  montano  il sistema operativo Android TV con l’esclusiva interfaccia utente di Sony. e si presentano in modelli da 65”, 75” e 100″ (nella foto sopra), que3st’ultimo fornito con supporto per l’installazione a pavimento o su un piano di appoggio. Arriveranno in Italia entro fine 2016.

Tag: , , , ,