Pagameto-credito-telefonoApple Pay sta finalmente arrivando in Italia, manca poco e ci siamo. Samsung Pay arriverà entro l’anno. Esiste già, per dire, Vodafone Wallet, tra l’altro collegabile pure a PayPal. In pratica: il mondo dei pagamenti sta cambiando, ci saranno (fisicamente) sempre meno soldi in giro e lo smartphone diventerà il nostro borsellino primario, anche grazie alla diffusione del Pos armati di Nfc. Le novità del settore, dunque, si susseguono una dopo l’altra e così, ad esempio, anche l’operatore telefonico “3” ha annunciato la possibilità di offrire ai propri clienti la possibilità di pagare di acquisti Apple – che siano su App Store, Apple Music, iTunes o iBooks – direttamente attraverso il credito telefonico. Il servizio è già disponibile per tutti i clienti con ricaricabile e abbonamento e funziona abbinando il profilo Apple selezionando la modalità “Addebito Telefonico” come metodo di pagamento nelle impostazioni. La configurazione della nuova opzione di pagamento è automatica ed immediata e dà la possibilità di pagare i propri acquisti con un semplice clic da tutti i propri dispositivi.

Tag: , , , ,