AIoledConfesso: sono un patito di televisioni, per la gioia – si fa per dire – di mia moglie che vive a ciclo regolare le mie inquietudini. Patito di tv come strumento e poi del contenuto; perché senza il primo, il secondo non vale nulla. Questo per dire che ieri mi sono innamorato e appunto di una tv (mia moglie me la tengo ben stretta): sono andato a un open day di Sony ed ho potuto finalmente ammirare dal vivo il nuovo A1 Oled che fa parte della gamma Bravia 4K HdrDR. Il riassunto? Un vero colpo di fulmine. Innanzitutto è – come detto – Oled, una tecnologia che apprezzo molto. Eppoi: resa dei neri perfetta grazie a un software interno che cancella i “rumori” e  – grazie a questo – colori autentici. Eppoi: immagini prive di qualsiasi sfocatura e ampio angolo di visione. Il tutto in un design “One Slate” privo di piedistallo e di altoparlanti, che veramente fa di questa (o questo, come si dice oggi) tv un gioiello di design.

KD-65A1_bty10_Back02A1 Oled è dotato del processore 4K HDR X1 Extreme di Sony per esaltare la qualità delle immagini, con qualsiasi tipo di fonte video; e soprattutto monta l’esclusiva tecnologia Acoustic Surface consente di eliminare gli speaker tradizionalmente posti ai lati o alla base, grazie alla capacità di emettere il suono direttamente dallo schermo attraverso la vibrazione del display. Con il subwoofer integrato nell’appoggio posteriore che fa effetto cinema. Insomma: design bellissimo (vedi foto) e qualità top. Da innamorarsi, dunque. Il prezzo? Per la versione 55 pollici 3999 euro, per quella da 65 si passa a 5499. Ma magari, se resistete un po’…

Tag: , , , ,