decoBello è bello, veloce è veloce. In più è anche sicuro. Insomma il router Deco M5 di Tp-Link può essere la soluzione giusta per la navigazione in casa, soprattutto se avete figlio e volete dare un occhio di riguardo alla privacy. L’ho provato per qualche giorno e l’impressione è stata più che positiva: Deco M5 è dotato di un processore quad-core, e garantisce in segnale wifi che copre bene tutta la casa. E tra l’altro si può anche mettere in evidenza, visto il design. Dal punto di vista tecnico ha un sistema, ovvero l’AC1300 dual-band, che raggiunge velocità fino a 400 Mbps sulla banda 2.4GHz e 867 Mbps sulla banda 5GHz. Tutto questo grazie alla la tecnologia Mu-Mimo che distribuisce il segnale ai vari dispositivi così da far avere una connessione veloce a tutti, e si può disporre più di un apparecchio (fino a 10) per coprire un’area complessiva fino a 4500 mq di superficie. Infine il controllo di banda (QoS) assegna delle priorità e se dunque si sta guardando un film in 4K si può assegnare una preferenza per la durata della visione.

Ma è il sistema di protezione che dà qualcosa in puù: Deco M5 integra infatti TP-Link HomeCare, sviluppata con Trend Micro. le varie funzionalità difendono il dispositivo e  le informazioni personali da malware e hacker grazie a frequenti scansioni di rete, individuazione di siti dannosi e isolamento dei dispositivi infetti. E il parental control permette di gestire la connessione internet, mettendo dei  blocchi ad applicazioni e siti secondo la classificazione per età, filtri vari e un limite di tempo perché i ragazzi non stiano in rete troppo a lungo e responsabile. Tutte le funzioni (velocità di connessione, accesso alla banda, sistemi di sicurezza e altro) sono facilmente regolabili grazie all’applicazione scaricabile dallo store Apple o da quello Google. Deco M5 è disponibile in confezioni singole oppure da 3 pezzi: costa 129,99 euro (anche se su internet si trova anche a poco meno di 100 euro), mentre il box multiplo ha un prezzo di 299,99.

Tag: , , , ,