Business Advisor, piattaforma per l’innovazione

Non solo di prodotto vive la tecnologia ed in effetti la sfida più grande è quella di accelerare lo sviluppo di un Paese che viaggia a due velocità, basta entrare in qualche ufficio pubblico per accorgersene. Le iniziative in questo senso si moltiplicano e l’ultima in ordine di tempo arriva da Wind Tre Business che ha lanciato Business Advisor, una nuova piattaforma editoriale per offrire agli imprenditori e agli startupper materiali formativi e contenuti editoriali autorevoli e di qualità, utili a sviluppare la propria attività. L’azienda guidata da Jeffrey Hedberg (nella foto) punta insomma sull’innovazione e quelli che in tecnologichese […]

  

Film, serie tv e sport su Huawei Video

L’ecosistema è tutto. In pratica fare business oggi nel mercato di consumo non è solo vendere un bello smartphone, ma anche metterci dentro qualcosa di accattivante. E’ per questo allora che Huawei continua a spingere sul suo di ecosistema, inserendo nuovi servizi di qualità per i suoi utenti. L’ultimo nato è Huawei Video, che arriva anche in Italia sui prodotti di punta della casa cinese: si tratta di una piattaforma streaming proprietaria nel quale trovare film, serie tv, documentari ed anche – nel breve futuro – eventi live sportivi e non. Tutto con diverse possibilità di fruizione. L’applicazione, disponibile su tutti […]

  

Macingo, il BlaBlaCar della logistica

C’è chi pensa che l’Italia sia poco tecnologica ma non sa invece che qui è pieno di gente con tante idee tech in testa che spesso riescono anche a venire alla luce. Uno di questi casi è Macingo, una start up che potremmo definire la BlaBlaCar della logistica visto che mette insieme le esigenze di chi vuole fare la stessa strada, ma per portare erce. La scommessa arriva da un’azienda salernitana che si chiama Mecar, leader nel trasporto su gomma da oltre 60 anni, che ha investito sul progetto di una piattaforma  sharing nel settore dei trasporti di merce ingombrante. […]

  

Il valore (moderno) del volontariato

Questa volta devio dalla tecnologia di cui si parla in questo blog, ma non troppo. Perché come si sa il mondo dell’hitech è strettamente legato all’idea di migliorare il pianeta, e dunque le aziende big del settore spendono milioni di dollari in iniziative e fondazioni nate con scopo benefico. L’iniziativa che pubblico qui sotto fa dunque parte di questa filosofia e in questo caso non si tratta di spendere soldi ma tempo: è rivolta ai manager, ma è un richiamo per tutti. D’altronde il futuro è quello dell’economia o.o cara all’amico Oscar di Montigny, che dal 1° luglio sarà a […]

  

Google Home e Samsung Pay: da oggi in Italia

Mattinata di annunci a Milano. Siccome sono importanti eccoli in ordine esclusivamente orario. GOOGLE Arriva nel nostro Paese Google Home, anche nella versione Mini: in pratica il maggiordomo virtuale di cui è dotato ogni device Android inserito in un oggetto di design davvero bello. la novità poi è che parla italiano (in giro per il mondo ce n’erano già un po’) e dunque ci si può sbizzarrire al comando di “Ok Google) per avere delle risposte fin da quando ci si sveglia la mattina dopo che vi ha svegliati. Google Home vi dà le ultime sulle condizioni meteo, il traffico […]

  

Da Microsoft 40 milioni per i partner

Sembra un annuncio economico, in realtà c’è molto di più. Si tratta di un investimento, importante, per il futuro del nostro Paese, delle nostre aziende, della nostra solidità. Arriva da Microsoft e si tratta di 40 milioni di euro: quanto leggerete sotto, nel comunicato arrivato oggi, non è dunque solo materia di business, ma un pilone tecnologico per costruire il domani. E’ importante ed è giusto darne risalto. Per ulteriori informazioni sul Microsoft Partner Network e sul modello Cloud Solution Provider c’è il sito: https://partner.microsoft.com/it-it/ Microsoft annuncia nuovi investimenti per il canale: 40 milioni di Euro a supporto della formazione e della […]

  

Il nuovo centro IoT di Accenture a Modena

Come ampliare l’innovazione digitale in un Paese che per certi versi fa resistenza alla trasformazione? Una risposta arriva da Accenture, che ha deciso di allargare il suo Industry X.0 Innovation Network in Europa aprendo in Italia, ed esattamente a Modena, un nuovo Industrial IoT Innovation Center. Ovvero un centro che offre alle aziende un modo per approfondire, testare e scalare soluzioni IIoT e cercare di spiccare il volo attraverso miglioramenti nell’ambito dello sviluppo prodotti, dell’ingegneria, della produzione, della customer experience e della cyber security.  La nuova struttura fa parte di un piano di investimenti da 1,4 miliardi di dollari da parte […]

  

Il Natale secondo Expedia

Mancano meno di due mesi a Natale, esattamente 57 giorni oggi (venerdì 27). E dunque molti di noi stanno già pensando come passare le vacanze, girando per siti web alla ricerca dell’offerta giusta. Alcuni addirittura hanno già prenotato, si parla del 49% degli italiani che hanno già pagato un volo. Domanda: si sono fatti furbi? La risposta arriva da Expedia – uno dei portali più seri e specializzati in tema di viaggi – ed è abbastanza sorprendente. Ovvero: “ni”. Perché prenotare con troppo anticipo non è sempre la cosa migliore, contrariamente a quanto molti pensano. E se cercare un volo […]

  

Idee (in concorso) per la prevenzione digitale della salute

Ma a cosa servono davvero i wearable? Qual’è insomma il senso di smartwatch e smartband, nonché di tutti quei dispositivi intelligenti che possiamo portare in giro? Perché non è solo che averli ti fa sentire un po’ più figo: in realtà l’utilità principale riguarda la nostra salute. Eccome. Apple ha appena annunciato di aver lanciato un piano di monitoraggio delle funzioni cardiache su larga scala grazie ai dati raccolti da Apple Watch: obbiettivo ridurre il numero di scompensi e affezioni letali (per ora) sul suolo americano. Altra idea è quella di Bnp Paribas Cardif, il grande gruppo bancario che ha […]

  

La start up che ripulisce il mare

Alla ricerca di esempi di tecnologia intelligente, ci si imbatte in WBS-Waste Boat Service, una start up che si è data l’obiettivo di “ripulire” il mare dai rifiuti prodotti da navi, imbarcazioni da diporto e natanti ormeggiati in rada o in campi boe. Come? Attraverso un servizio al turismo di alto profilo che si occupa della raccolta, trasporto, trasbordo, gestione del deposito temporaneo e conferimento a impianto di smaltimento e recupero autorizzato del “garbage”, ovvero di tutti quei rifiuti non pericolosi assimilabili agli urbani. Fondata nel 2016 da 3 soci – Paola Obino, Davide Melca e Alessandro Deperu – che vantano una quindicinale […]

  

Tra me e tech © 2021
jQuery(document).ready(function(){ Cufon.replace('h2', { fontFamily: 'Knema' }); }); */ ?>