Sto testando Fitbit Alta HR, uno di quei braccialetti tecnologici che ci dicono come stiamo e come dovremmo stare meglio, dandoci indicazioni per progredire nella nostra salute. Diciamolo: le smartband, così come gli smartwatch, non sono ancora oggetti assolutamente indispensabili ma di sicuro molto utili per evitare di mettere la testa nella sabbia o, ancor di più, il sedere sempre sul divano. In questo compito motivazionale Alta HR è perfetto, soprattutto perché fa della semplicità di utilizzo il suo cavallo di battaglia. Per intenderci: lo indossi e fa tutto lui, cosa non da poco. Prima di tutto comunque c’è da […]