MWC: in viaggio con Alexa (e Accenture)

In viaggio con Alexa. No, non è qualcuna che la vostra moglie/fidanzata/compagna/amante deve temere, ma la voce virtuale che presto potrebbe far parte in pianta stabile delle nostre vite, assieme a tutte le altre che i vari produttori di maggiordomi digitali stanno da un po’ di tempo immettendo sul mercato. Insomma al MWC con si sono visti solo prodotti finiti, ma anche prototipi. E soprattutto evoluzioni e innovazioni ci ciò che sarà. Presto. Molto presto. Tra le varie novità, molto interessante è ciò si è visto nel padiglione di Accenture, dove si studia come rendere più semplice e più stimolante […]

  

MWC: le novità Doro, Sony e Cellularline

Ecco altre novità dal Mobile World Congress di Barcellona. DORO Aldilà di due nuovi modelli di telefono con comandi semplificati,  l’8035 e il 706o a conchiglia (nella foto), la società specializzata in prodotti per utenti senior a Barcellona ha presentato la soluzione SmartCare, una interessante soluzione di assistenza tecnologica pensata per gli anziani. SmartCare di Doro è dotato di un home gateway e di sensori intelligenti collegati al servizio cloud My Doro. In tal modo, si possono connettere i sensori con lo smartphone e con le unità che appartengono a fornitori di assistenza, ai parenti e agli anziani. Il sistema è […]

  

MWC: le novità Huawei, Nokia e Alcatel

Oggi è il primo giorno ufficiale del Mobile World Congress. Ma già ieri a Barcellona sono arrivati i primi lanci. Eccoli. HUAWEI La novità grossa è rappresentata dai primi notebook FullView, ovvero a tutto schermo. Il MateBook X Pro (nella foto) è un ultra-slim da 13,9 pollici con il nuovo display 3K touch e con un rapporto screen-to-body del 91%. MateBook X Pro è dotato di un potente processore i7/i5 Intel Core di ottava generazione, di una scheda grafica NVIDIA GeForce MX150 GPU con GDDR5 da 2 GB e una batteria di lunga durata. E uno dei modelli più leggeri e potenti presenti […]

  

S9 e S9+: come sono i nuovi Galaxy di Samsung

C’era molta attesa, e d’altronde era ovvio: ormai ogni versione del Galaxy di Samsung, arrivata adesso alla S9, crea per gli amanti del sistema Android lo stesso interesse che smuove l’iPhone per gli iOs dipendenti. Una concorrenza sicuramente stimolante per entrambe le aziende, anche perché il voro motivo del mercato degli smartphone oggi, è capire come aggiornare i modelli cercando di proporre qualcosa di veramente nuovo. Per questo insomma la fiera di Barcellona ha aperto con una gremitissima conferenza della casa coreana, per il vero lancio principale di questa edizione del Mobile World Congress. Avendo potuto fortunatamente visionare l’S9 e […]

  

Hisense, il massimo per tutti

Una convention europea per raccontare che la tecnologia made in China non è quella che molti pensano. Hisense è un marchio da tempo presente in Europa – dove nel 2016 le revenues hanno segnato un +42% – così come in Italia e il messaggio del “product launch” di Barcellona è che l’alta qualità è possibile anche ad un prezzo ragionevole, così come è politica del brand. Insomma: tv, smartphone, elettrodomestici e climatizzatori, ovvero tutto quanto fa hitech che magari sfugge durante una visita in un mediastore, attratti come spesso si è da marchi più in voga. E invece Hisense ha […]

  

Doro 6050, pensato per i senior

Ogni volta che escono nuovi smartphone sempre più super, bisogna anche pensare a chi non è nato nell’era tecnologica e cerca di restare al passo. In aiuto arrivano le aziende che producono telefoni semplificati e tra queste c’è Doro, che a Barcellona ha presentato il nuovo 6050 che si pone nella categoria dei feature phone. Doro 6050 si caratterizza per il display più grande rispetto ai precedenti modelli e per la fotocamera da 3 mpx, oltre che per un’interfaccia più chiara e intuitiva adatta ai senior di qualsiasi età. Viene infatti confermata  l’intuitiva interfaccia utente già presente negli altri smartphone del […]

  

Parte seconda: le tecnonovità di Barcellona

Proseguiamo il viaggio da Barcellona al mondo scegliendo altre tre novità che hanno colpito l’immaginario tecnologico. NOKIA Quella vera, cioè il marchio e il telefono che per anni sono stati un bestseller mondiale. Insomma l’operazione nostalgia 3310, in questo caso colorato e rammodernato ma sempre con quel fascino di una volta. Non è uno smartphone ma proprio un telefonino: connessione 2G, 22 ore di conversazione continua, piccole e utili funzioni, alcuni giochino compreso il vecchio e caro Snake. A che serve?, direte voi. Beh, sicuramente a fare un po’ i fighi. Ma in realtà l’utilità di avere un telefono di […]

  

Le tecnonovità di Barcellona

Il Mobile World Congress è ancora in corso, ma come ormai da tradizione le presentazioni importanti hanno anticipato l’apertura dei cancelli. A questo punto urge una piccola sintesi, cominciando dalle prime tre novità viste. SAMSUNG In attesa di conosce il Galaxy S8 (il 29 marzo) è arrivata soprattutto un’infornata di tablet e Pc 2-in-1. Su tutti quello che ha colpito di più è il Galaxy Tab S3 con uno schermo da 9.7 pollici e caratteristiche avanzate: infatti il display Super AMOLED supporta i video in HDR; c’è  la funzione Samsung Flow che garantisce la sicurezza della connessione, utilizza l’autenticazione biometrica […]

  

KEYOne, è la Cina di di BlackBerry

E allora è tornato BlackBerry. Che come sapete non è più quello di una volta ma quasi, visto che l’azienda canadese ha ceduto la licenza per gli smartphone a TCL, gruppo cinese che aveva già conglobato Alcatel. E che ora ha – appunto – BlackBerry Mobile. Al Mobile World Congress di Barcellona ecco il KEYOne, che – devo dire – ha fatto una bella impressione. Il prodotto infatti è ben curato, ben accessoriato e – pur essendo un Android – ha anche un sistema di sicurezza nella tradizione di Bb. Cosa da non sottovalutare affatto. Insomma KEYone ha un display […]

  

MWC: Htc e (perché) la realtà virtuale

La realtà virtuale: che cos’è? E soprattutto: ne abbiamo davvero bisogno? Mark Zuckerberg ad esempio ne è convinto e in fatti ha siglato un accordo con Samsung per diffonderla sempre di più attraverso Facebook. Finora però, l’eccezione è questa, si è trattato solo di mettersi un visore addosso ed entrare in ambienti più o meno divertenti per fare chissà che cosa. Infatti. Il vero problema della tecnologia d’oggi è trovare il posto giusto ai device giusti e non c’è dubbio che, ad esempio, la realtà virtuale applicata alla medicina o all’architettura possa portare grandi progressi. Me c’è di più, ci […]

  

Tra me e tech © 2021
jQuery(document).ready(function(){ Cufon.replace('h2', { fontFamily: 'Knema' }); }); */ ?>